Best Read [Andrea Vitali] Û Zia Antonia sapeva di menta || [Science Book] PDF ✓
May 26, 2019 - 12:13 PM By Andrea Vitali

Aglio, cipolle, rape, ravanelli e porri sono verdure indigeste che non diamo mai agli ospiti della casa Suor Speranza ne sicura nel minestrone che ha distribuito ai pazienti della Casa di Riposo di Bellano l aglio non l ha fatto mettere di sicuro Allora come mai Ernesto Cervicati, entrando nella stanza di zia Antonia, ha sentito quell odore, invece dell aroma inconfondibile e fresco della menta Ernesto conosce bene il rassicurante profumo delle mentine di cui golosa la sua anziana parente Certo meglio di suo fratello Antonio, che della zia non ha mai voluto saperne gli interessava molto di pi Augusta Peretti, una trentacinquenne ossigenata e vogliosa, nonch figlia di salumiere Ernesto invece aveva accolto zia Antonia in casa sua e l aveva accudita per tre anni, finch lei, un po per non gravare troppo sul nipote, un po per pudore, aveva deciso di trasferirsi all ospizio Quel sorprendente odore d aglio un piccolo enigma Forse l indizio di qualcosa di pi grave A indagare, oltre a Ernesto e all energica suor Speranza, si ritrova anche il dottor Fastelli, medico dal carattere gioviale ma di grande sensibilit Intorno a questo profumato mistero, Andrea Vitali costruisce un romanzo carico di tenerezza, una di quelle storie che, come zia Antonia, ti accarezzano in un fresco abbraccio Per poi regalarti, alla fine, una sorpresa.
  • Title: Zia Antonia sapeva di menta
  • Author: Andrea Vitali
  • ISBN: 8811687039
  • Page: 489
  • Format:

Comments

crc May 26, 2019 - 12:13 PM
Vitali che mi aveva intrigato con le sue prime storie bellanesi, questa volta mi delude. Conoscendo minimamente il suo modo di raccontare, si intuisce il finale giá a metá del libro. Che scorre via piacevolmente, é vero, propone qualche carattere anche divertente, ma poco piú. Troppo semplice, troppo prevedibile. Qui manca l'inventiva di "Olive comprese", ad esempio. E il disegno della trama stessa, per vari aspetti, non gode del realismo che abbiamo trovato in altre precedenti. Insomma caro [...]
Click to Replay
Francesca May 26, 2019 - 12:13 PM
Consegna perfetta La storia e scorrevole divertente piacevoleAndrea vitali non delude mai Lo consiglio. Ottimo per un lungo viaggio o mentre si stira!
Click to Replay
Lucia May 26, 2019 - 12:13 PM
Un giallo diverso dal solito, senza omicidi, molto delicato con un certo che di humor che fa immaginare fatti e condividere emozioni che fanno 'correre' fino alla fine per conoscere come sono andate realmente le cose e sapere se coincide con quello che avevamo immaginato!!!!Zia Antonia sapeva di menta perchè adorava mangiare mentine. Da alcuni anni vive in una casa di riposo gestita da suore.Zia Antonia ha due nipoti: Ernesto ed Antonio.Antonio è sposato con Augusta. Non parla con Antonia né [...]
Click to Replay
patrizio man May 26, 2019 - 12:13 PM
E' il primo audiolibro che acquisto. La voce dell'autore mi ha accompagnato per oltre 3 ore in auto. Il romanzo è come sempre molto arguto, carino e ben scritto. Storie di straordinaria gente comune che par di riconoscere negli abitanti dei nostri piccoli paesi.
Click to Replay
Francesca May 26, 2019 - 12:13 PM
Andrea Vitali non si smentisce e questo racconto ne è un'ulteriore prova: scorrevole, divertente e mai noioso.n finale a sorpresa!
Click to Replay
Lady Minestra May 26, 2019 - 12:13 PM
inizia molto bene , ma non altretanto bene si sviluppa, e così segue la fine.i perosnaggi al quanto scontati e provinciali
Click to Replay
giulia May 26, 2019 - 12:13 PM
trovo notevole quest'autore, ma ho sempre l'impressione che arrivi a un passo dal libro perfetto senza arrivarci poi davvero. mi lascia sempre un po' delusa. eppure lo leggo quasi sempre molto volentieri e non ne ho perso uno
Click to Replay
ari May 26, 2019 - 12:13 PM
Scorrevole e spensierato, si legge velocemente. Una storia di equivoci che mette allegria e fa trascorrere qualche ora di puro relax
Click to Replay

Leave a Comment

Name
Email
Your Comment
Zia Antonia sapeva di menta By Andrea Vitali Aglio, cipolle, rape, ravanelli e porri sono verdure indigeste che non diamo mai agli ospiti della casa Suor Speranza ne sicura nel minestrone che ha distribuito ai pazienti della Casa di Riposo di Bellano l aglio non l ha fatto mettere di sicuro Allora come mai Ernesto Cervicati, entrando nella stanza di zia Antonia, ha sentito quell odore, invece dell aroma inconfondibile e fresco della menta Ernesto conosce bene il rassicurante profumo delle mentine di cui golosa la sua anziana parente Certo meglio di suo fratello Antonio, che della zia non ha mai voluto saperne gli interessava molto di pi Augusta Peretti, una trentacinquenne ossigenata e vogliosa, nonch figlia di salumiere Ernesto invece aveva accolto zia Antonia in casa sua e l aveva accudita per tre anni, finch lei, un po per non gravare troppo sul nipote, un po per pudore, aveva deciso di trasferirsi all ospizio Quel sorprendente odore d aglio un piccolo enigma Forse l indizio di qualcosa di pi grave A indagare, oltre a Ernesto e all energica suor Speranza, si ritrova anche il dottor Fastelli, medico dal carattere gioviale ma di grande sensibilit Intorno a questo profumato mistero, Andrea Vitali costruisce un romanzo carico di tenerezza, una di quelle storie che, come zia Antonia, ti accarezzano in un fresco abbraccio Per poi regalarti, alla fine, una sorpresa.

Andrea Vitali Sigismondo Boldoni, pastello su carta, Velasco Vitali, Peste lo colse Comune di Bellano, ISBN Leggi la presentazione del libro Andrea Vitali Nella notte hanno tentato un furto in comune, ma la guardia Firmato Bicicli non ha visto nulla Invece, quando al gruppetto dei curiosi accorsi davanti al municipio s avvicina Anna Montani, il maresciallo Accadi la vede, eccome un vestito di cotonina leggera e l sotto pienezze e avvallamenti da far venire l acquolina in bocca. Provincia di Livorno Catalogo Collettivo Provinciale Acquisizioni recenti La vendetta, Marco Vichi Lo trovi in Rocco trascina la sua misera esistenza sotto i ponti lungo l Arno Un esistenza fatta di vino a poco prezzo, miseria e cartoni nei quali avvolgersi quando scende la sera, per difendersi da un freddo che prima di tutto dentro di lui. Mustang salabaganza. scuolasalabaganza IL film stato molto bello, fatto bene anche se non ho ben capito la storia, il senso e il messaggio che il film vuole dare Mi hanno molto colpito le cose che facevano alcune ragazze tipo le pi grandi che avranno avuto o anni gi si sposavano e facevano cose da diciannovenni, invece la pi piccola che avr avuto o anni, gi sapeva guidare. Racconti erotici Badante Annunci Badante di nonno Gino Squilla il telefono e l occasione buona per fare una pausa prima dell esame previsto per il prossimo mese, mi avvicino all apparecchio e urlo come d uso in casa nostra Rispondo io Pronto Dall altra parte del telefono riconosco la voce roboante di nonno Gino Pronto proprio te che cercavo, ho bisogno del tuo Le strade di polvere Rosetta Loy italialibri Le strade di polvere, di Rosetta Loy, descrive la poetica e visionaria saga di una famiglia contadina del Monferrato negli anni dalla fine dell et napoleonica ai primi anni dell Unit d Italia. Valeria Messalina Si dice che il tribuno stesso, mentre s apprestava ad ucciderla, avrebbe esclamato Se la tua morte sar pianta da tutti i tuoi amanti, allora pianger mezza Roma Messalina nella storiografia Messalina stata descritta dagli storici dell epoca come una donna dissoluta e senza scrupoli, una donna dagli insaziabili appetiti sessuali, pronta a sbarazzarsi dei suoi avversari. Madame de Maintenon Nel periodo di vedovanza, Franoise aveva avuto occasione di occuparsi spesso della cura di bambini, appartenenti sia alla famiglia sua e del defunto marito, sia alle famiglie altolocate che si era trovata a frequentare e che l avevano ospitata, tra le quali quella della marchesa d Heudicourt.Ella aveva dimostrato una vera e propria passione per i bambini in un epoca in cui non c era alcun Processo di beatificazione per Carlo Acutis Famiglia Sin da piccolo mostr un interesse particolare per l informatica, realizzava da solo giornalini e siti web, montava dei video, conosceva i linguaggi di programmazione.Quando ancora non sapeva di essere ammalato realizz un video in cui si dichiarava pronto a morire, chiedendo di essere sepolto ad Assisi, come poi effettivamente avvenuto. Donazioni e Successioni istruzioni per l uso Alfiero Per la determinazione della franchigia da applicare nel calcolo dell imposta di successione bisogna tener conto del valore di tutte le donazioni in vita fatte dal de cuius a favore dello stesso erede o legatario, comprese quelle poste in essere nel periodo in cui l imposta era stata abrogata, vale a dire tra il ottobre e il novembre .

Share this article...
  • Best Read [Andrea Vitali] Û Zia Antonia sapeva di menta || [Science Book] PDF ✓
    489 Andrea Vitali
  • thumbnail Title: Best Read [Andrea Vitali] Û Zia Antonia sapeva di menta || [Science Book] PDF ✓
    Posted by:Andrea Vitali
    Published :2018-07-12T02:49:43+00:00